Lettere

UN CANALE A DIFESA DELLA LIBERTÀ

Pubblicata il 15 ottobre 2009

Ho letto da qualche parte che il Circolo della libertà intenderebbe creare un canale televisivo a difesa della libertà, possibilmente prima delle imminenti elezioni amministrative di fine maggio 2007, visto che oggi non ne esiste nemmeno uno. È vero?
Riconosco che il progetto è molto costoso, ma ci spero.
Via e-mail